Design

Piano cucina in Corian®: funzionalità ed estetica

Piano cucina in corian

Oggi vi parlo del piano cucina in Corian®, piano che ho scelto più di dieci anni fa e del quale sono veramente soddisfatta. Durante la progettazione della cucina avevo scelto questo materiale per la sua robustezza, funzionalità e praticità, nonchè per il suo aspetto estetico, molto minimal e pulito. Cercavo un materiale resistente e personalizzabile e il Corian® era proprio ciò che faceva per me.

Piano cucina in Corian®
Le caratteristiche del piano cucina in Corian®
  • Robustezza e durabilità: il piano in Corian® è solido e robusto, adatto agli ambienti come la cucina, spesso soggetti ad incidenti accidentali. Resiste molto bene agli urti e al calore, senza subire alterazioni nel tempo.
  • Personalizzazione: è un piano altamente personalizzabile sia per il colore (c’è una vasta gamma disponibile), sia perchè può essere progettato in diverse forme, lineari o curve, adattandolo allo stile della cucina in cui viene inserito.
  • Pulizia: il Corian® è un materiale non poroso, per questo i liquidi non penetrano nella superficie. E’ un materiale molto semplice da pulire ed è certificato NSF/ANSI 51 per il contatto con gli alimenti. Inoltre può essere installato con giunzioni non percettibili che rendono la sua superficie assolutamente igienica.
Cucina moderna di design
Il lavello integrato

Il piano in Corian® può essere progettato con un lavello integrato. Si tratta di un lavello dello stesso materiale, del quale non si vedono giunture con il piano dando così un aspetto di continuità, come se piano e lavello fossero un pezzo unico. Il lavello può essere ad una o due vasche.

Piano cucina in Corian®
I coperchi salva spazio

Il piano della mia cucina non è molto grande e il Corian® mi ha permesso di realizzare una soluzione salva spazio molto pratica ed esteticamente bella. Le due vasche del lavello possono essere chiuse da coperchi in Corian® a filo piano, facilmente removibili, che aumentano lo spazio di lavoro sul piano stesso. Posso così decidere se chiudere entrambe le vasche (immagine A), sfruttando tutto lo spazio, se chiuderne solo una (immagine B) o se lasciarle entrambe aperte (immagine C).

Cucina di design
Immagine A
Piano cucina in Corian®
Immagine B
Cucina minimal
Immagine C
Pulizia e manutenzione del piano cucina in Corian®

Questo piano cucina è di facile manutenzione: la superficie va pulita con acqua tiepida e un detergente delicato, asciugando poi con un panno morbido. Essendo una superficie non porosa, il liquido non viene assorbito. Nonostante ciò, se rovescio liquido sul piano, cerco sempre di rimuoverlo il prima possibile. Capita a volte che il piano si sporchi di caffè o succo di frutta o altri liquidi colorati. Se la macchia non sparisce con il semplice detergente, utilizzo acqua con candeggina.
Il lavello tende periodicamente ad ingiallire. Quando succede ciò lo lavo con acqua e candeggina con una spugna non abrasiva.

Nonostante sia un materiale che sa resistere bene alle temperature, il Corian® richiede alcuni accorgimenti: non appoggiarci direttamente pentole bollenti e di non tagliarci sopra direttamente gli alimenti, ma utilizzare taglieri e sottopentole per non rovinare il piano.

Per leggere gli altri miei articoli relativi alla casa e al design clicca qui. Per vedere foto e conoscere altre piccole curiosità sulla mia casa dai una sbirciata alla pagina Instagram @Mummy.iaia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Il contenuto è coperto da Copyright